Dosi per 5 persone:

450gr Maccheroni pettinati secchi

½ Coniglio Nostrano

100cl di Olio d’oliva

1 Scatola di Polpa di pomodoro

½ Litro di Vino Bianco Secco

Cipolla, sedano e carote

5 chiodi di garofano

Brodo leggero di carne

 

Preparazione:

Disossare il coniglio, tagliarlo a piccoli pezzi, metterlo in una vaschetta di plastica con il vino, sale, pepe, chiodi di garofano, lasciare riposare 24 ore in frigorifero.

Passato questo periodo, in una padella bassa, fare soffriggere l’olio con la cipolla, il sedano e la carota, mettere la carne, farla rosolare e unire il resto del vino.

Far cuocere fino ad evaporazione del liquido, infine aggiungere il pomodoro e un bicchiere d’acqua o brodo e il sale.

Cuocere per almeno 1 ora a fuoco lento con il coperchio.

Scoprire e ultimare la cottura a fuoco lento mescolando di tanto in tanto.

Condire i maccheroni dopo averli scolati e lasciati abbastanza umidi (con un po’ di acqua di cottura), spolverarli con abbondante parmigiano reggiano.

Prima di servirli lasciarli riposare qualche minuto nel tegame di cottura (o piatto di portata).